Solar Cooling

Il Solar Cooling è un sistema di “raffrescamento solare”, particolarmente innovativo dal punto di vista tecnologico, che consente di rinfrescare gli ambienti alimentando l’impianto di condizionamento con il calore prodotto da pannelli solari termici, che producono acqua calda, anziché con l’energia elettrica che alimenta i condizionatori tradizionali.

Mentre le macchine di condizionamento tradizionali utilizzano un compressore meccanico, il “solar cooling” sfrutta un ciclo ad assorbimento, alimentato direttamente dall’energia solare, che copre fino al 98% del fabbisogno energetico della macchina: la richiesta energetica è quindi molto bassa, con evidenti benefici ambientali per ogni kilowattora risparmiato.

Il grande vantaggio del raffrescamento solare risiede nella contemporaneità di irraggiamento solare e fabbisogno di refrigerazione.

L’energia prodotta viene direttamente sfruttata perchè questa contemporaneità è sia stagionale che giornaliera.

Le alte temperature estive registrate ormai abitualmente nel nostro Paese – e in tutto il sud Europa – contribuiscono al raggiungimento di picchi elevati a livello di domanda energetica a causa degli assorbimenti elettrici per il funzionamento dei condizionatori e sono causa di black-out sempre più frequenti.

Anche per questo produrre aria condizionata sfruttando l’energia solare è uno dei punti chiave della politica energetica dell’Unione Europea.

Utilizzare l’energia solare per il condizionamento, quindi, può contribuire a ridurre i picchi di domanda elettrica nei mesi estivi e nello stesso tempo ridurre le emissioni di CO2.

La tecnologia “solar cooling” purtroppo registra ancora livelli di penetrazione sul mercato piuttosto scarsi ed è poco (o nulla) noto agli utenti finali, ai progettisti e agli installatori.

La causa di questa scarsa diffusione sono alcune “barriere non tecnologiche” legate soprattutto alla scarsa conoscenza della tecnologia e al basso numero di applicazioni e di conseguente esperienza impiantistica.

L'energia solare termica prodotta dai pannelli solari termici può essere utilizzata anche per produrre acqua calda.

Fra i produttori di sistemi di raffreddamento quelli che stanno investendo maggiormente sullo sviluppo e commercializzazione della tecnolgia solar cooling sono: ClimateWell, Daikin, Fagor, Sopogy e SorTech.