DIRITTO AL SOLE / DIRITTO ACCESSO AL SOLE


Il "diritto al sole" è un principio già sperimentato e applicato in diversi casi extranazionali, secondo cui ogni persona ha diritto a poter godere e usufruire dell'energia proveniente dal sole.

Il "diritto al sole" nasce con la diffusione dei pannelli fotovoltaici e solari termici in ambito residenziale privato, e le discussioni e l'interesse continuerà a crescere man mano che tali sistemi si diffonderanno presso i cittadini.
Per capire da dove nasce "il diritto al sole" o all'accesso al sole, consideriamo una caso pratico, una persona realizza un impianto fotovoltaico sul tetto di casa sua, efficientemente progettato e posto in opera utilizzando anche il conto energia.
Tutto funziona perfettamente per cui il proprietario ha realizzato un buon investimento economico.
A questo punto il vicino costruisce rispettando tutte le normative e i regolamenti comunali, ma va ad ombreggiare l'impianto del vicino che ha quindi una perdita economica, se vuole ripristinare lo stato precedente dovrà intraprendere un'azione civile contro il vicino.
Il quale però ha solo esercitato i suoi diritti sulla sua proprietà per cui non sarà facile per il giudice dirimere la questione.
La soluzione può nascere da un attenta pianificazione del territorio e/o dalla definizione d'indennizzi pubblici o privati in caso di modificazione delle norme edificatorie.